pregnant-1561764_1280

Una luce diversa negli occhi, la pelle lucida e capelli mai così lucenti: è tutto merito degli ormoni. Sono gli estrogeni i responsabili di questo periodo di splendore nelle donne in dolce attesa.

Sono nove mesi da sogno, una chioma piena di salute; infatti, durante la gravidanza, aumentano la crescita, lo spessore del capello, la lucidità, la resistenza. Inoltre, la cute è meno grassa e diminuisce la caduta.

In questo periodo così importante per la futura mamma, andare dal parrucchiere può creare molti dubbi, cosa si può e non può fare e quali sono le precauzioni?

    • Sicuramente si può eseguire la tinta sulla ricrescita dei capelli, ma senza ammoniaca
    • Meches e colpi di sole vanno bene perchè le sostanze non vengono a contatto diretto con la cute e quindi non provocano danni.
    • Meglio non lavare i capelli tutti i giorni in quanto tendono a sporcarsi molto meno.
    • Usare sempre prodotti di qualità (ma questo vale anche fuori dalla gravidanza)

Il post parto, invece, richiede molta più attenzione perchè di solito si verifica il cosidetto “defluvium post partum” che durerà circa tre mesi ed è una fisiologica caduta di capelli. Niente paura è tutta colpa del crollo degli estrogeni e del ripristino dei valori ormonali precedenti alla gravidanza. Si può prevenire e controllare la caduta dei capelli utilizzando prodotti specifici per il benessere e la cura di cute, follicoli e, di conseguenza, dei capelli.

E quando si parla di benessere dei capelli, noi scegliamo sempre la linea Belief+!