girl-204326_1280

Capelli perfetti sempre e comunque. Anche sotto il cappello.

Che lo si indossi per moda che per ripararsi dal freddo è sempre meglio adottare qualche precauzione, perchè una volta tolto, il risultato potrebbe essere disastroso la piega rovinata e capelli pieni di elettricità.

Come fare? Qualche piccolo accorgimento che si può adottare per restare pettinate c’è e vediamo quale:

  • un aiuto giocando di anticipo è evitare che il cappello produca l’effetto cappa aumentando il sebo ed elettrizzando i capelli rinforzandoli ed idratandoli con una buona maschera settimanale ed uno spray nutriente prima della piega;
  • una soluzione valida e anche di moda è una coda, uno chignon o una treccia ricordando sempre, per qualsiasi delle soluzioni adottata, di usare queste acconciature nella versione bassa cioè all’altezza della nuca così da non intralciare il cappello;
  • per chi invece non può rinunciare ai capelli sciolti, la scelta migliore è una piega voluminosa, mossa con una linea non troppo precisa, un po’ selvaggia…tolto il cappello per ravvivare la piega basta mettersi a testa in giù e scuotere con le mani le radici dei capelli per rimettere subito i capelli in ordine.

A questo punto, qualunque sia il motivo che ti induce ad usare il cappello, niente paura, i capelli saranno in ordine!