womens-2333327_1920

A volte capita di provare la sensazione fastidiosa di avere i capelli sporchi, anche poco tempo dopo averli lavati, chioma spenta, appiattita e con le radici appesantite, questo può farci cadere nell’errore di ricorrere ad usare prodotti troppo aggressivi.

In questi casi i capelli si sporcano prima del previsto per una serie di fattori che non dipendono dalla frequenza dei lavaggi, ma da particolari a cui non diamo peso ma che influiscono sulla durata della pulizia dei capelli.

Proviamo a vedere insieme di cosa si tratta, forse potresti rimanere sorpresa!

GIÙ LE MANI DALLA TESTA!

A chi non è mai capitato? Nei momenti di stress, oppure semplicemente per abitudine di mettersi le mani nei capelli? Questa abitudine non favorisce il mantenimento dei capelli puliti. Le nostre mani, nonostante i nostri accorgimenti per tenerle pulite, sono sempre a contatto con qualcosa che le contamina: il carrello della spesa, il corrimano delle scale, la tastiera del pc, i soldi. E la lista potrebbe essere infinita.

Lavarle frequentemente non è sufficiente per evitare di trasferire dalle mani ai capelli le impurità, quindi se sei nervosa meglio usare il marito!

CAPPELLO SÌ, MA CON MODERAZIONE

Il cappello è un ottimo alleato per proteggerci dal freddo e dall’inquinamento atmosferico, ma rischia di far appiattire e sporcare prima i capelli: infatti, tenendo la testa al caldo si produce sudore per cui il rischio è di avere  la sensazione che le  radici siano più sporche. Il consiglio è di usare il cappello un giorno dopo lo shampoo.

SPAZZOLA I CAPELLI CORRETTAMENTE

Spazzolare bene i capelli non solo li rende belli ma li farà rimanere puliti più a lungo, questa azione permette di distribuire il sebo, che si produce naturalmente, su tutta la lunghezza.

L’ideale sarebbe farlo a testa in giù partendo dalla nuca per passare alla fronte e poi ai lati lasciando per ultima la cima della testa, per evitare di sollecitare le ghiandole sebacee; èbene non pettinare troppo energicamente la cute, in modo da evitare di ottenere l’effetto contrario facendoli sporcare prima.

MANTENERE PULITI SPAZZOLE E PETTINI

Tutte le volte che ci pettiniamo e ci facciamo la piega, spazzole e pettini, come le mani, raccolgono impurità della cute, polvere, residui di styling come lacca, gel, schiuma ecc…

Lavare con regolarità questi accessori  è fondamentale per mantenere i capelli puliti piu’ a lungo.

ATTENZIONE ALLE FEDERE!

Magari non ci abbiamo mai pensato, ma la federa del cuscino sta a contatto con la nostra testa parecchie ore durante la notte. Per tutta  la giornata i nostri capelli sono a contatto con smog, inquinamento, umidità e prodotti per lo styling che durante la notte trasferiamo sulla federa: non cambiarla  spesso può portare a sporcare, anche in una notte, i capelli appena lavati!

LAVARE I CAPELLI NEL MODO GIUSTO

Sembra di puntualizzare l’ovvio, ma lavare correttamente i capelli fa la differenza per mantenerli più puliti e più a lungo: infatti, spesso ci si dedica letteralmente a lavare i capelli trascurando la cute. (Leggi l’articolo dove ti spiego come mantenere pulita la cute)
Usare prodotti  troppo aggressivi, rimuovere in modo eccessivo il sebo prodotto naturalmente dalla cute, fa si che questa , per reazione , ne produca di più e, di conseguenza, i capelli si sporcheranno prima. Leggi qui i nostri suggerimenti sui prodotti da usare.

UNO STILE DI VITA SANO PER CAPELLI PULITI

Uno stile di vita sano ed un’alimentazione corretta incidono molto sulla salute e la pulizia dei capelli poiché, di frequente, una produzione eccessiva di sebo può dipendere anche da carenze vitaminiche (specialmente quelle del gruppo B) o da un’alimentazione sbilanciata.